Festa di compleanno. La Dottoressa Ludovica è qui!

Ciao Mamme!!!
Organizzare una festa di compleanno per una neo treenne con le idee chiare e tanta voglia di partecipare ai preparativi può essere stancante, soprattutto se al contempo devi fare altre mille lavori e sei quasi all’ottavo mese di gravidanza.
Eppure, a cose fatte, la soddisfazione è molta, e ciò che più ti rimane nel cuore e impressi nella mente sono i momenti trascorsi insieme a lei, al suo papà, e al piccoletto/a in arrivo, a decidere menu e cucinare, a preparare addobbi a tema e vedere la sua faccia piena di meraviglia di fronte ai risultati di volta in volta raggiunti.
A scegliere il tema non poteva che essere la festeggiata: la dottoressa Ludovica, ops… Peluche!
Sebbene guardi un solo episodio al giorno di questo cartone né è profondamente attratta. La sera, appena fa buio, è già pronta a godersi il suo momento di relax davanti la TV e la sua seconda dose giornaliera di latte tiepido.
Così, a poche settimane dall’evento, ho iniziato a spremermi le meningi per allestire un party come si deve. Per prima cosa mi sono concentrata sulla torta. Mia figlia adora stare in cucina e sopratutto preparare dolci, così abbiamo navigato un po’ su internet alla ricerca della ricetta giusta per noi, rigorosamente al cioccolato. Alla fine abbiamo deciso di optare per la “Torta al cioccolato soffice e morbida” proposta da “kika kitchen” (http://www.kikakitchen.com/recipe/torta-al-cioccolato/) , e devo ammettere che è stata fin da subito un amore a prima vista e, ovviamente, un successone già alla prima sfornata prova.
Ludovica la mangia più che volentieri e i commenti di chi l’ha testata prima del compleanno sono stati entusiasti, quindi non restava che completare l’opera con il ripieno e le decorazioni. Nel primo caso ho scelto la versione di crema al mascarpone e limoncello di “allrecipes” (http://allrecipes.it/ricetta/418/torta-con-crema-mascarpone-e-limoncello.aspx), sempre dopo aver cercato per mari e per monti sul web. Un ottimo abbinamento con il cioccolato con quell’essenza di aroma al limone che stuzzica il palato. Esternamente ho ricoperto tutto con la pasta di zucchero e, per agevolarmi la vita, mi sono fatta stampare una cialda con l’immagine della Dottoressa Peluche e la scritta Buon Compleanno Ludovica.

torta-ludo-3
Il tutto realizzato in due giorni. La vigilia della festa abbiamo preparato in tre (mamma, papà e figlia) l’impasto e sfornato la torta, mentre la mattina del giorno dopo ci siamo dedicati ai dettagli.
Per gli addobbi mi sono invece limitata rispetto al primo compleanno. Ho realizzato con una grafica messa a punto al PC tra ritagli forzati di tempi delle bandierine della Dottoressa Peluche. Per il resto, null’altro di personalizzato stavolta. Niente etichette per le bottiglie o particolari simili. Non avevo né il tempo né la forza necessaria da spendere in ulteriori fatiche.

bandierine-ludo-3
In compenso ho dato un tocco di colore alla parete dietro il tavolo da buffet con l’aiuto di strisce di carta crespa e palloncini uniti a formare un fiore. il tutto con i colori del fuxia, blu e un tocco leggero di viola. Risultato: una scenografica ad effetto!

addobbio-ludo-2013
Poi macedonia di frutta e stuzzichini per l’aperitivo di apertura preparati in casa, e prodotti di rosticceria per finire.
Insomma, tirando le somme, è stata una bella festa, e ancora una volta ho fatto felice la mia Dottoressa Ludovica!
Alla prossima!
E ricordate… IO TIFO PER VOI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *